4 consigli per pompare il tuo Instagram

Tutto su

Instagram

Scopri tutto su Instagram

Vedi di più

Instagram ha già circa 300 milioni di utenti mensili, ma sai come distinguerti tra così tante persone e apparire tra coloro che ricevono più Mi piace su questa famosa rete di condivisione di immagini? Ci sono alcuni passaggi importanti che devono essere seguiti da coloro che vogliono diventare famosi nell'universo di Instagram e ottenere follower, commenti e Mi piace.

Se i suggerimenti non funzionano, almeno i tuoi amici vedranno quanto è meravigliosa (o sembra essere) la tua vita!

Ulteriori informazioni : Instagram supera Twitter e raggiunge i 300 milioni di utenti

Non puoi negarlo: il successo di Instagram è legato al narcisismo. Ma può anche essere un esercizio interessante per connettere le persone attraverso foto fantastiche - a volte non così buone, ammettiamolo - o alcuni soggetti a cui si riferiscono le immagini, come arte, cibo, moda, ecc. Qualunque sia la tua intenzione, ReadWrite ha quattro suggerimenti importanti per te che vuoi alzarti, scrollarti di dosso la polvere e tornare sul tuo Instagram.

1. Migliora i tuoi contenuti

Prima di tutto, se vuoi essere notato, assicurati che il tuo profilo sia definito come pubblico e non privato, quindi non limiti la portata delle tue immagini e puoi ottenere più follower. In secondo luogo, la tua biografia è la prima cosa che la gente vedrà, quindi scrivi qualcosa che sia allo stesso tempo conciso e mostri un po 'della tua personalità.

Senza dubbio vuoi caricare le tue migliori immagini sul tuo profilo. Sappiamo che è allettante caricare tutte le foto della scorsa notte (che deve essere stato davvero sorprendente), ma è probabile che tu sia più irritabile che curioso. In altre parole: non essere uno spammer.

Scegli una posizione appropriata per scattare foto ben illuminate, pulite e di grandi dimensioni. Gli utenti di Instagram cercano belle foto, quindi è importante caricare sul tuo profilo solo le immagini migliori quando si tratta di definizione, esposizione e composizione.

Presta attenzione al feedback dei tuoi follower, vedi cosa funziona e cosa no. Fai attenzione se la foto della tua nuova tazza ha pochissimi Mi piace mentre la foto del tuo cucciolo carino che fa la doccia è un vero successo. Prendi nota di queste tendenze e cerca di discernere gli schemi nel modo in cui le persone rispondono ai tuoi post. Inoltre, ricorda che gli utenti di Instagram hanno la tendenza al voyeurismo , quindi scegli di pubblicare più foto sul tuo stile di vita e foto personali.

2. Il momento giusto

Usa Statigr.am, un sito web che ti aiuta a gestire il tuo Instagram, per vedere qual è il momento migliore per pubblicare foto. Raccoglie dati dal tuo Instagram e fornisce grafici per mostrare analisi e coinvolgimento dei contenuti. In pratica mostra tutte le tue statistiche di Instagram in un'utile infografica, comprese informazioni come il numero di foto che hai pubblicato, quanti "mi piace" e commenti hai ricevuto e quante volte hai utilizzato ogni filtro di Instagram.

La soluzione migliore è rilasciare una foto in un momento opportuno, quando i tuoi follower sono attivi e interagiscono con il social network. Il momento migliore per ogni utente di pubblicare le proprie foto può variare in base al profilo dei propri follower, ad esempio.

3. #hashtags

Il tag che metti sulla tua foto è il collegamento della tua piccola immagine con il resto dell'universo di Instagram (o Instaverso, se preferisci). Gli hashtag giusti possono dare immensa visibilità alle tue foto, lasciandole aperte alla scoperta. Taggare una foto con l'hashtag appropriato ti consente di essere tra i più popolari del momento sul social network.

I 10 migliori hashtag su Instagram non hanno visto grandi cambiamenti da un po 'di tempo, ma pensaci due volte prima di adottarli. Ad esempio, #love, #cute o #girl inseriranno le tue foto in una piscina piena di centinaia di milioni di altre persone che usano esattamente lo stesso tag. Quindi sii creativo e pensa a quale hashtag si adatterebbe come un guanto per il pubblico che ha più a che fare con la tua immagine.

Importante : mettere una dozzina di hashtag nella stessa foto non attirerà più follower e potrebbe persino spaventarli a causa dell'esagerazione. L'ideale per ogni immagine è avere tra uno e tre hashtag, con cinque come limite accettabile.

4. Sii sociale!

Se vuoi distinguerti su Instagram, non puoi semplicemente sederti davanti al computer, accedere e attendere che le persone vengano da te. Seguendo altri utenti, apprezzando e commentando le foto, sei sicuro di convincere alcune di queste persone a seguirti. Trova amici con l'aiuto della funzione "esplora" di Instagram, ma vedi anche gli utenti suggeriti e invita i tuoi amici che non sono ancora su Instagram a unirsi al social network. Usa i tuoi altri profili su altri social network per ripubblicare le foto di Instagram, massimizzando così la tua portata.

Articoli Correlati